SCEGLI IL GIORNO

Accreditamento
09:00 - 09:50
Tutti in Plenaria!
09:50 - 11:00
Pausa Pranzo
13:10 - 14:30
Pausa Caffè
16:00 - 16:40
Tutti in Plenaria!
17:20 - 18:40
11:40 - 12:20
Facebook Advertising
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

Dedicato a tutti quelli che usano Facebook tutti i giorni e si chiedono "Ma come mi devo regolare?" Andiamo alla ricerca di strumenti di lavoro che siano utili nel quotidiano per promuovere la propria pagina Facebook o quelle dei nostri clienti.

Carlotta

Carlotta
Carucci

Vanilla Marketing

Base

Conference



12:30 - 13:10
Facebook Advertising
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

Presentazione della strategia di social advertising utilizzata per la promozione di corsi ed eventi. Durante l'intervento vedremo tutti i dettagli, le impostazioni e gli strumenti utilizzati per il conseguimento degli obiettivi: lead-generation e brand-awareness. Analizzeremo i dati delle campagne fino ai report finali.

Alessandro

Alessandro
Frangioni

Roads

Avanzato

Case Study



14:30 - 15:10
Facebook Advertising
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

In questo speech verrà spiegato come utilizzare i social per creare un nuovo database di leads per le aziende, attraverso campagne di content marketing e di campagne ads (lead ads)

Massimiliano

Massimiliano
Gennari

Emoe

Base

Conference



15:20 - 16:00
Facebook Advertising
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

L'obiettivo dello speech è quello di dimostrare come attraverso l'utilizzo del pixel di monitoraggio in pagine strategiche del sito internet e nel booking engine, sia possibile creare liste di pubblico molto targetizzate e personalizzare l'offerta in modo da aumentare le conversioni.

Chiara

Chiara
Minguzzi

Avanzato

Conference



16:40 - 17:10
Facebook Advertising
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

Uno degli errori più comuni dell’advertising su Facebook è l’approccio “one shot”: la creazione di una campagna indirizzata a contatti "freddi", finalizzata a raggiungere subito l’obiettivo di vendita. Vediamo, attraverso esempi pratici, come ideare una strategia che preveda più passaggi per condurre l’utente alla conversione, grazie anche all’utilizzo delle nuove custom audiences.

Michael

Michael
Vittori

Lab Digitale

Avanzato

Conference



11:40 - 12:20
Video Marketing
Presente nei seguenti percorsi: YouTube

Il 2016 è stato senza dubbio l'anno dei video, ma la rapida evoluzione delle piattaforme ha imposto un nuovo paradigma: il live streaming, che accorcia drammaticamente le distanze tra chi è davanti e chi è dietro le telecamere, di fatto rendendo tutti parte dello show. Le aziende devono temere questa rivoluzione e comprendere cosa comporta. In questo intervento nello specifico, analizzeremo le live di YouTube, come funzionano e le ultime novità della piattaforma.

Claudio

Claudio
Gagliardini

seidigitale.com

Base

Conference



12:30 - 13:10
Video Marketing
Presente nei seguenti percorsi: Facebook

Durante l'intervento vedremo come pianificare, produrre e ottimizzare le trasmissioni in diretta su Facebook per aumentare la diffusione del tuo messaggio, coinvolgere il tuo pubblico e incrementare le tue conversioni.

Filippo

Filippo
Toso

Creative Park Srl

Base

Case Study



14:30 - 15:10
Video Marketing

La risata spesso è una leva decisiva per il successo di un video e ci sono settori in cui è più facile giocare con l'ironia. Ma le aziende che lavorano nel B2B o in ambiti per definizione istituzionali, sono costretti a far annoiare i propri clienti? Durante questo intervento analizzeremo dal punto di vista creativo e strategico alcuni video che portano l'ironia in settori dove è meno frequente trovarla. Come si trova il giusto equilibrio tra prodotto e storia? Come avere la giusta

...

sensibilità per non far diventare la battuta un boomerang?

Edoardo

Edoardo
Scognamiglio

ComboCut

Base

Conference



15:20 - 16:00
Video Marketing

Realizzi dei contenuti video, sei sicuro di farli bene? Sfatiamo un mito: per fare un buon video non serve necessariamente l'attrezzatura di un professionista, ti bastano gli strumenti giusti e qualche accorgimento in più. Spiegherò come ottenere un risultato ottimale partendo da alcune tecniche base: dall'organizzazione alle riprese, fino alla post-produzione.

Antonio

Antonio
Meraglia

Stravideo

Base

Conference



16:40 - 17:10
Video Marketing

Snapchat rappresenta un’opportunità molto interessante per entrare in contatto con le nostre audience in modo creativo e stimolante. Ecco quali sono gli strumenti di business a disposizione dei brand e le best case più importanti a livello internazionale.

Stefano

Stefano
Perazzo

Publicis Italy

Base

Conference



11:40 - 12:20
Altri Social

Numeri raggiunti, modalità di intervento e opportunità che può avere il marketing realizzato su whatsapp.

Davide

Davide
Abagnale

ComoComunica srl
Erik

Erik
Senesi

Freelance

Avanzato

Case Study



12:30 - 13:10
Altri Social

Perché pianificare una strategia di digital marketing per incentivare le recensioni su Google My Business e come valorizzare i propri servizi e influenzare i potenziali Clienti.

Chiara

Chiara
Guatelli

BoccaccioPassoni Srl

Base

Conference



14:30 - 15:10
Altri Social
Presente nei seguenti percorsi: Twitter

Ci sono tanti scettici dinanzi a social network diversi da Facebook, vediamo perché non esserlo con Twitter. Twitter è utile per tanti aspetti.Prima di tutto il B2B: analizzeremo uno studio sull'efficacia del paid social fatta dal "Content Marketing Institute".Se non lo si conosce a 360° in tutti i suoi strumenti è potenzialità è troppo facile dire che non funziona (in Italia lo si fa per tante cose).Stiamo tutti dei seguci dietro ad ogni aggiornamento Facebook e

...

ci dimentichiamo di tante cose, tra cui Twitter e i suoi punti di forza.

Angelo

Angelo
Marolla

Search On Media Group

Avanzato

Conference



15:20 - 16:00
Altri Social

Il percorso affrontato con una designer italiana per portare il suo marchio ad avere visibilità nazionale e internazionale attraverso una strategia social basata su Instagram.

Claudia

Claudia
Gorini

Social Digital Factory

Base

Case Study



16:40 - 17:10
Altri Social

Cosa fare quando le cose non vanno secondo il piano A? Analizzeremo 4 casi reali in cui abbiamo impostato strategie social creative e a budget ridotto con modalità e approcci in grado di valorizzare il lato "umano" dei social.

Sharal

Sharal
Albarello

AQuest

Base

Conference



11:40 - 12:20
Strategy e Communication

In questa conferenza imparerai quali sono i punti principali da considerare nell’analisi, per arrivare poi alla definizione dei mercati target che ti interessano. Approfondirai anche l’utilizzo dei principali canali social più adatti a una strategia d’internazionalizzazione e vedrai un caso dell'ambito FoodeWine.

Susana

Susana
Alonso

Sorsi di web

Base

Conference



12:30 - 13:10
Strategy e Communication

Nel mondo del social, delle digital PR, spesso si dimentica una regola fondamentale, quella di ascoltare cosa viene detto dagli altri. Le regole di questo media sono le stesse di tutti gli altri, non essere in grado di ascoltare cosa dicono i propri stakeholder (media, clienti, dipendenti, azionisti, ecc.) significa produrre cattiva comunicazione. Per ovviare a questo esistono metodologie e strumenti a supporto di chi vuole effettuare una comunicazione basata anche sull'ascolto del mercato e

...

non solo sul proprio piano strategico, che, non tenendo in continua osservazione il mondo intorno, rischia a volte di fare conversazioni mono direzionali.

Enzo

Enzo
Rimedio

Miss Italia

Base

Conference



14:30 - 15:10
Strategy e Communication

Si scoprirà come comprendere il ruolo del brand nel processo di conversione e di ROI e a individuare i criteri di misurazione.

Enrico

Enrico
Giubertoni

Consulente

Avanzato

Conference



15:20 - 16:00
Strategy e Communication

Un viaggio attraverso l'evoluzione della socialità e di come lo smartphone abbia alimentato questa crescita. Focalizzandoci sulla realtà imprenditoriale, per analizzare l'impatto che social e community hanno sulla fidelizzazione del cliente e in quali casi considerare di sviluppare uno spazio social mono-brand.

Arianna

Arianna
Testi

GoodBarber

Base

Conference



16:40 - 17:10
Strategy e Communication

Un case study nel quale scopriremo come abbiamo raggiunto gli obiettivi non solo attraverso una strategia, ma anche grazie alla riorganizzazione del team.

Michela

Michela
Lombardo

Search On Media Group

Avanzato

Case Study



10:20 - 11:00
Plenaria

Marco

Marco
Quadrella

Search On Media Group


17:20 - 18:00
Plenaria
Presente nei seguenti percorsi: YouTube

Facciamo una video ricetta. Anzi no. Chiamiamo un influencer per fargli un video mentre usa il nostro prodotto. Anzi no. Facciamogli una Instagram stories mentre lo va a comprare. Quante sono le opportunità di video marketing per raccontare il mondo del food? Quali sono le killer features che differenziano Vimeo, YouTube, Instagram, Facebook, Snapchat, Vine e Tumblr nella scelta della diffusione e/o nella scelta di integrazione della comunicazione del nostro prodotto? Quali sono i target, il

...

linguaggio di narrazione e le piattoforme di advertising più idonee alla nostra visual strategy in ambito food? Dal retail della ristoranzione al food bloggin, 7 strategie diverse per parlare di food in maniera immersiva.

Valentina

Valentina
Vellucci

Magilla


18:00 - 18:40
Plenaria

L'obiettivo dell'intervento è di definire e discutere l'integrazione dei social media nelle differenti strategie aziendali in una matrice b2b/b2c e pmi/grande impresa. Saranno citati strumenti e proposte tecniche per massimizzare il valore della social strategy nella più ampia digital strategy

Giorgio

Giorgio
Soffiato

Marketing Arena S.p.a


11:40 - 13:10
Workshop

Luca

Luca
Cavallini

cavalliniluca.com

Workshop



14:30 - 16:00
Workshop

Durante il workshop faremo una panoramica sullo stato della tecnologia legata ai BOT Telegram e vedremo 2 metodologie differenti per la creazione di un BOT. Requisiti: smartphone con app Telegram installata Programma del worksphop: - Parte teorica: breve panoramica tecnologica su Telegram e panoramica sui BOT - Prima parte pratica: creazione di un BOT con metodo standard - Seconda parte pratica: creazione di un BOT senza uso di codice di programmazione

Nicola

Nicola
Calisesi

SimpleNetworks srl
Stefano

Stefano
Bianchini

SimpleNetworks srl

Workshop