Social Media Strategies, la 6^ edizione prende forma tra conferme e novità


L'evento, realizzato da Search On Media Group, è dedicato ai professionisti del Social Media Marketing, ai giovani e a tutti coloro che vogliono intraprendere un percorso professionale nel mondo dei social media

di Mirko Malgieri

Condividi sui social network

LinkedIn

La 6^ edizione del Social Media Strategies sta crescendo, ripartendo dai 1200 partecipanti dello scorso anno, dalle tante conferme e da altrettante novità.

Il Social Media Strategies rappresenta un punto di riferimento per i professionisti del Social Media Marketing e fornisce una base da cui partire anche a tutti coloro che sono all'inizio del proprio percorso professionale e vorrebbero lavorare in quest'ambito.

Obiettivi, questi, perseguiti grazie ad un progetto che pone al centro la formazione di qualità sui temi e sugli strumenti del Social Media Marketing. Formazione declinata tra 10 sale tematiche e il contributo di oltre 60 relatori esperti, i cui interventi formativi saranno distinti in livello “base” e “avanzato” per permettere a tutti di intraprendere liberamente il proprio percorso di formazione e di aggiornamento a seconda del grado di conoscenza delle diverse tematiche trattate.
Un percorso adatto anche ai giornalisti pubblicisti e professionisti che potranno iscriversi gratuitamente all’evento e ricevere crediti formativi.

L’offerta formativa di quest’anno, ampia e variegata, presenta inoltre grandi novità per stare al passo con i principali e più recenti trend del settore: una sala interamente dedicata a Instagram, per analizzare a fondo quella che è stata una vera e propria “esplosione” di questa piattaforma social, e una sala Comunicazione e Brand, per dar conto del miglioramento percepito nella gestione delle strategie comunicative attuate da brand piccoli e grandi attraverso i social media.
A queste, si aggiungeranno le sale Facebook, Video e Visual e Content e Strategy, promosse dai feedback dei partecipanti delle scorse edizioni dell’evento e quindi riproposte anche per il 2018.
 

La Sala Plenaria, i dibattiti, le iniziative

 Ad oggi, in Italia sono 34 milioni le persone che hanno accesso ad una piattaforma social e, per molte di queste, strumenti come Facebook, Twitter, Youtube e Instagram rappresentano la principale fonte per accedere ad informazioni di attualità, oltre che un passatempo sul quale trascorrere circa 2 ore della propria giornata.

Questi numeri rendono l’idea di quanto sia forte l’impatto sociale dei social network e richiedono una riflessione sul ruolo che essi giocano nella costruzione della realtà collettiva.
Anche quest’anno, sarà il palco della Sala Plenaria a fare da teatro, oltre che a momenti di intrattenimento come quelli vissuti nel 2016 in compagnia dell’attore e comico Sergio Sgrilli, a questo tipo di dibattiti e ai confronti su temi di attualità legati al mondo dei social media.

Nella scorsa edizione, l’intervento della giornalista Federica Angeli, sotto scorta per le sue inchieste sui clan mafiosi del litorale romano, ha infatti ricordato quanto un utilizzo responsabile dei social network possa rivelarsi prezioso nella lotta per la legalità e quanto, di conseguenza, sia necessario parlare di educazione all’uso quotidiano di questi strumenti.
In quest’ottica, risulta dunque fondamentale riconoscere un valore educativo al ruolo del Social Media Manager, soprattutto per arginare i fenomeni - come l’hate speech o le fake news - che rischiano di mettere in discussione la funzione positiva e innovatrice dei social network.
Anche le professioni digitali che sono nate e cresciute all’interno di questi ultimi sono state al centro di un dibattito in cui, nella precedente edizione, esperti del settore si sono confrontati sulle prospettive future delle nuove professionalità legate al mondo dei social.

Dai temi di attualità, poi, si passa a iniziative dedicate ai professionisti, come il servizio di recruiting realizzato dal Web Marketing Festival, partner dell’evento: attraverso la piattaforma Digital Job Placement, il servizio permetterà ad aziende con posizioni lavorative aperte e professionisti del digitale in cerca di occupazione di incontrarsi ed effettuare colloqui conoscitivi durante l’evento.

Tutto questo e molto altro verrà realizzato all'interno di un ambiente professionale, giovane e dinamico, volto a favorire il networking tra i partecipanti, i relatori e le aziende presenti nell’ampia Area Espositiva.
 

Le novità

Ma non è tutto: con questo primo articolo di presentazione della 6^ edizione del Social Media Strategies inauguriamo la nuova sezione news del sito, in cui potrai leggere non solo gli aggiornamenti sul programma, le sale e le iniziative dell’evento, ma anche contenuti informativi sul mondo del Social Media Marketing.

Inoltre, il #SMStrategies ora è anche su Instagram! Seguici sul nostro canale e non perderti nulla dell’evento per i professionisti del Social Media Marketing!

Stay Tuned, stay Social!


Condividi sui social network

LinkedIn

Segui Social Media StrategiesSUI SOCIAL NETWORK

Facebook Twitter Flickr YouTube LinkedIn Instagram